sabato 31 gennaio 2015

Le correzioni - Jonathan Franzen

Titolo: Le correzioni
Titolo originale: The Corrections
Autore: Jonathan Franzen
Traduttrice: Silvia Pareschi
Editore: Einaudi
Collana: Super ET
ISBN: 9788806174461
Prezzo: 14,50 euro
Numero pagine: 600
Voto: 4 stelle su 5
Genere: Romanzo
Anno pubblicazione: 2001


L’incipit di Anna Karenina (di Tolstoj) cade a pennello per questo romanzo: “Tutte le famiglie felici si assomigliano tra loro, ogni famiglia infelice è infelice a suo modo”. Quello che leggerete è un romanzo, per dirla in poche parole, che ci descrive una famiglia americana del Midwest. Tutto qua.

giovedì 22 gennaio 2015

Un respiro profondo (8x01) Doctor Who

Con questo post inauguro le mie recensioni sul mitico Doctor Who, il telefilm di fantascienza più longevo della storia della tv.

Il Dottore si è rigenerato nella sua dodicesima incarnazione dimenticandosi come pilotare il TARDIS. Schiantandosi da un'epoca e da una parte dell'universo all'altra, atterra nella Londra vittoriana seguito da un tirannosauro, finito accidentalmente nel vortice temporale creato dal TARDIS. Ad accorrere sul posto giungono subito Madame Vastra, Jenny e Strax, che riconoscono immediatamente la cabina blu del TARDIS. Ma un nemico sta tramando nella Londra vittoriana, e non è umano...


giovedì 15 gennaio 2015

Vi consiglio 10 BookTubers da seguire!!!

Cari amici, bentrovati! Come state? Spero tutto bene.

Oggi vorrei condividere con voi la mia personale lista di Booktuber che seguo con piacere e interesse su Youtube, ovvero i miei amici e colleghi che parlano di libri.

Qua sotto potrete vedere il mio video dove ve li presento. ^_^



mercoledì 14 gennaio 2015

Doctor Fra ovvero vi parlo di Doctor Who

Lui è un alieno, nonostante il suo aspetto terrestre. Ma terrestre non è. E poi viaggia in una cabina telefonica della polizia londinese degli anni 60 blu, il bello è che in realtà essa è un'astronave mutaforma, e in essa il Dottore (ancora non conosciamo il suo vero nome) viaggia nello spazio e anche nel tempo, sì, perché è una macchina del tempo.

Vi ho incuriositi?

Nel video sotto vi presento la nascita di questa nuova rubrica a cui tengo tanto, dove appunto vi parlerò del Dottore. A presto, amici! 


giovedì 8 gennaio 2015

To Be Read Shelf Tour 2015

Cari amici lettori, bentrovati. Oggi vi presento tutti i libri che ancora devo leggere, in formato cartaceo.

Se avete dei libri da suggerirmi o che volete che legga o recensisca, fatemelo sapere con un commento qua sul blog o sotto al video del mio canale Youtube.

Nel frattempo vi auguro buone letture. ^_^















mercoledì 7 gennaio 2015

La città e le stelle - Arthur C. Clarke

La città e le stelle (The City and the Stars) è un romanzo di fantascienza del 1956 di Arthur C. Clarke. È una completa riscrittura del suo primo romanzo, Against the Fall of Night (1948).

Vi presento il più fantasioso e nello stesso tempo il più poetico romanzo di Arthur Clarke. La sua concezione di Diaspar, la città immortale dove, vero Crepuscolo degli Dei, la perfezione scientifica della Terra affonda gli uomini nella buia notte del più arido oscurantismo, difficilmente potrà trovare l'eguale. Spento per sempre l'infiammato impulso che ha spinto la razza umana fuori dalla sua Galassia, la grande Saga del volo spaziale è ormai una leggenda antica. E Diaspar è la prigione dorata dove non si commettono errori. Ma un uomo riscopre il passato, e apre la dimenticata via delle stelle con incalcolabili conseguenze per sé e per la sua gente. In un mondo che ha bandito la nascita e la morte, la gioia e il dolore, sostituendoli con un alternarsi di essere e non essere che non suscita alcuna emozione, quell'uomo scopre l'esaltante sentimento dell'amore. E' allora che Diaspar gli appare quale veramente è: monotona, fredda città senza anima, inumana e crudele, abitata da perfette statue che non possono sbagliare. Non appena si accorge di quanto sia ristretta la sua prigione, l'uomo desidera la libertà, questa esaltante cosa che lui non ha mai conosciuta. Se sia un bene o un male, lo si saprà soltanto dopo, ma una cosa è certa: sbagliato o giusto, vale la pena di tentare.



Un uomo invisibile - Italo Calvino

Intervista - documentario allo scrittore italiano Italo Calvino che ci parla di Parigi.









lunedì 5 gennaio 2015

Le mie letture del 2014 (gennaio-giugno) prima parte

Sono uno di quei lettori che, ogni sera, dopo essersi coricato e ben coperto, accende la luce e pesca dal comodino il libro che ha in lettura e... legge, fino a che il libro non gli cade in testa.

Per me la vera "ninna-nanna" è questa: poche pagine (o molte, dipende da quanto la storia narrata mi prende) prima di riconciliarmi con Morfeo.

Faccio così da anni ormai, e non mi sono ancora stancato. Per fortuna.

Questo è il mio resoconto di ciò che ho letto nel 2014 appena trascorso, dove mi soffermerò brevemente su ogni libro, se hai la bontà e la curiosità di continuare a leggere qua sotto.




LE MIE LETTURE DEL 2014

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...